Il primo parametro che solitamente viene preso in considerazione nella scelta del vetro per serramenti è il valore UG, vale a dire il valore di trasmittanza termica riferito al solo componente vetrato, dove più questo valore è basso, migliore è il potere termoisolante e quindi minori saranno le perdite attraverso il vetro.

In genere una composizione abbastanza performante di vetro mono-camera consente di ottenere un valore Ug. fino a 1,0 mentre con vetro doppia-camera si possono ottenere valori Ug. fino a 0,5/0,6.

La scelta della composizione del vetro da installare nell’infisso è anche influenzata dallo spazio che lo stesso mette a disposizione, nel senso che, maggiore sarà lo spazio che ospita il vetro e migliore sarà il potere termoisolante.

Il solo valore Ug. non è l’unico parametro da tenere in considerazione per una buona scelta del vetro per serramenti.

 

Altri parametri da valutare attentamente nella scelta del vetro sono:

 

  • Fattore solare FS: indica la quota percentuale di energia solare che entra in una stanza.

Esso rappresenta infatti la frazione di energia solare che entra in un ambiente, rispetto a quella totale incidente. Si indica con le sigle g o FS ed assume valori compresi tra 0 e 1.

Ad es. un vetro chiaro semplice di spessore 4 mm ha un FS pari a 0,85  e significa che lascia passare circa l’85% del calore proveniente dai raggi solari.

  • Trasmissione luminosa TL: indica il rapporto tra radiazione luminosa trasmessa e quella incidente, limitato alla zona visibile.

La trasmissione luminosa TL presenta valori correlati al FS, pertanto ridurre il valore di FS comporta anche la riduzione della luce naturale entrante, conseguenza di cui tener conto nella valutazione del fattore medio di luce diurna.

È da preferire un  valore di Trasmissione luminosa TL alto al fine di evitare di accendere la luce artificiale al minimo annuvolamento del cielo.

  • Indice Rw: la cd. ACUSTICA VETRO, espresso in decibel, misura il potere di isolamento al rumore aereo diretto del vetro.

Più alto è questo indice è più isolante in senso acustico sarà la vetrata, la scelta dell’indice Rw dovrà essere fatta di volta in volta a seconda del tipo d’intervento.

  • Peso del vetro: in caso di vetrate molto grandi è opportuno valutare il peso del vetro al fine di evitare serramenti non fattibili a causa del “peso fuori portata”.

Riportiamo di seguito il peso specifico del vetro: 2,5 Kg/mper mm. di spessore

Ad es. 1 mq. di vetro da mm. 4 = 10 Kg. ( 2,5 x 4 mm.) x 1 mq. = 10 Kg.

Avendo sopra menzionato il parametro FS ed il parametro TL possiamo introdurre il concetto dell’indice di selettività IS.

L’ indice di selettività (IS) è pari al rapporto tra trasmissione luminosa e fattore solare (IS = TL/FS)

Un buon vetro a controllo solare dovrà avere un alto indice IS, poiché più questo valore è alto più luce attraversa il vetro e di conseguenza bassi valori di FS non consentono all’energia solare di entrare negli ambienti.

Più il rapporto IS è vicino a 2, più il vetro è selettivo, quindi offre migliori prestazioni. Valori tipici di IS sono intorno a 1,6-1,7.

Sostituire o acquistare nuovi infissi?

4 buoni motivi per scegliere witsoffer.com

l

SEMPLICE: soli pochi minuti per compilare la richiesta di preventivo.

CONVENIENTE: non sprechi tempo e denaro alla ricerca dell’azienda adeguata

Z

LIBERO: ricevi più preventivi e in piena libertà scegli l’azienda che ritieni più adeguata.

GRATUITO: Il servizio è fornito gratuitamente e non prevede alcun obbligo d’acquisto da parte tua.

Come posso generare delle schede tecniche vetro per individuare i parametri del vetrocamera che ho scelto per i serramenti?

 

La soluzione più immediata è quella di chiedere le schede tecniche vetro al proprio fornitore.

Se invece abbiamo bisogno di fare delle valutazione di massima per un progetto ancora in fase di sviluppo e quindi poter valutare in modo autonomo tutti i parametri delle diverse composizioni di vetro individuate, AGC mette a disposizione online un magnifico TOOLS che ci consente di ottenere le schede tecniche vetro comprensive di tutte le informazioni su indicate.

Vediamo in breve i semplici passaggi da seguire:

 

1 Step: registrazione al sito e creazione account.

Per la registrazione gratuita al sito internet ed ottenere il vostro account cliccate su questo LINK dove verrà fuori questa maschera:

Maschera registrazione AGC

 

 

2 Step : ottenuta tramite e-mail la conferma di registrazione non resta che fare il LOGIN per iniziare ad elaborare una scheda tecnica vetro.

Quindi recarsi su STRUMENTI, selezionare GLASS CONFIGURATOR ed infine cliccare su “Clicca qui per accedere“.

accedere-in-AGC-tools

 

 

3 Step: supponiamo di voler elaborare una scheda tecnica di un vetro per FINESTRA con la seguente composizione 3+3.1 B.E. / 15 / 4

  1. Recarsi nella sezione VETRATA ISOLANTE.
  2. Recarsi nella sezione VETRO 2 (lastra interna) e selezionare Vetro stratificato.
  3. Selezionare nel menu a tendina GRUPPO il vetro Stratobel Low-e “dove per Low-e si intende BASSO EMISSIVO”.
  4. Selezionare nel menu a tendina PRODOTTO Planibel TOP N + Planibel clear “lastra con trattamento basso emissivo + lastra semplice
  5. Selezionare nel menu a tendina SPESSORE vetro 33.1
  6. Nella Sezione INTERCAPEDINE selezionare nel menu a tendina 15 “che indica lo spessore della canalina”
  7. Sempre nella stessa sezione selezionare nel menu a tendina AIR 100%, “nel caso in cui l’aria è stata sostituita con gas nobile che comporta un minore coefficiente di scambio termico e quindi di tipo migliorativo” si dovrebbe selezionare ARGON 90%.
  8. Recarsi nella sezione VETRO 1 (lastra esterna) e cliccare su VETRO
  9. Nella sezione GRUPPO scegliere: Planibel
  10. Nella sezione PRODOTTO scegliere: Clear
  11. Nella sezione SPESSORE scegliere: 4 mm.
  12. Infine, cliccare su invia per generare il PDF della scheda tecnica vetro.

Ecco di seguito tutti i passaggi eseguiti:

Scheda tecnica vetro monocamera finestra

 

CLICCA QUI per vedere il file PDF generato.

Supponiamo adesso di voler elaborare la scheda tecnica di un vetro con doppia camera per una PORTAFINESTRA con la seguente composizione 3+3.1 B.E. / 15 Gas Argon / 4 / 15 gas Argon / 3+3.1 B.E.

Segui tutti i passaggi come da immagine:

Scheda tecnica vetro doppia camera portafinestra

 

CLICCA QUI per vedere il file PDF generato.

Per ultimo, vogliamo segnalare che anche Sangalli Group mette a disposizione un fantastico software da installare nel proprio pc e come AGC consente di generare schede tecniche vetro comprensivi di tutti i parametri per configurare al meglio i serramenti.

A differenza di AGC deve essere fatta una richiesta compilando un apposito form che lo potete trovare cliccando su questo LINK

Grazie per aver scelto witsoffer.com

Realizza il tuo progetto

...chiedi gratuitamente preventivi per infissi ad aziende e professionisti registrati nel portale

Chiedi Preventivi Infissi