Dal 01 ottobre 2015 sono entrati in vigore i nuovi decreti in materia di risparmio energetico in edilizia.

Tra le principali novità, nuovi valori minimi più restrittivi in termini di trasmittanza termica U massima delle chiusure ed introduzione di due nuove caratteristiche per le chiusure oscuranti, in aggiunta a quella preesistente ( resistenza al carico da vento): la resistenza termica aggiuntiva R e il fattore solare gtot

 

Trasmittanza Termica. I nuovi limiti in vigore dal 01 Ottobre 2015.

 

A partire dal 01 gennaio 2021 i nuovi edifici e quelli sottoposti a ristrutturazioni significative dovranno essere realizzati in modo tale da ridurre al minimo i consumi energetici coprendoli in buona parte con l’uso di fonti rinnovabili; per gli edifici pubblici tale scadenza è anticipata al 01 gennaio 2019.

Per quanto riguarda la trasmittanza termica U massima delle chiusure tecniche trasparenti e opache e dei cassonetti, comprensivi degli infissi, verso l’esterno e verso ambienti non climatizzati soggetti a riqualificazione, vengono introdotti dei nuovi più’ restrittivi valori minimi:

 

Zona climatica U ( W/mqK)
2015 (1) 2021 (2)
A e B 3,20 3,00
C 2,40 2,00
D 2,10 1,80
E 1,90 1,40
F 1,70 1,00

 

Appendice B – Decreto interministeriale 26.6.2015 Adeguamento linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici.

Attenzione!! Ai fini della detrazione fiscale, i valori da rispettare rimangono invece invariati : A = 3,7 , B = 2,4 , C= 2,1 , D= 2,0, E= 1,8, F= 1,6.

 

Di seguito la mappa dell’Italia divisa in zone climatiche:

 

Trasmittanza termica Italia zone climatiche

Sostituire o acquistare nuovi infissi?

4 buoni motivi per scegliere witsoffer.com

l

SEMPLICE: soli pochi minuti per compilare la richiesta di preventivo.

CONVENIENTE: non sprechi tempo e denaro alla ricerca dell’azienda adeguata

Z

LIBERO: ricevi più preventivi e in piena libertà scegli l’azienda che ritieni più adeguata.

GRATUITO: Il servizio è fornito gratuitamente e non prevede alcun obbligo d’acquisto da parte tua.

Fattore Solare gtot.

 

Dal 01 ottobre i nuovi decreti in materia di risparmio energetico in edilizia impongono il rispetto di specifici limiti di fattore solare gtot per le schermature solari mobili su chiusure trasparenti in determinate condizioni tecniche:

  • le chiusure trasparenti devono essere posizionate su specifici fronti dell’edificio( SUD, EST, OVEST, SUD-EST, SUD- OVEST)
  • le chiusure trasparenti devono essere oggetto di intervento di riqualificazione energetica in ambito diverso dalla nuova costruzione e dalla ristrutturazione detta di “primo livello” ( interventi che interessano l’involucro edilizio con un’incidenza superiore al 25% della superficie lorda complessiva dell’edificio)

 In tali condizioni quindi , dovranno essere rispettati i limiti di fattore solare gtot di cui al prospetto 1 e, conseguentemente, a livello di marcatura CE , il produttore NON POTRÀ AVVALERSI DELL’OPZIONE N.P.D. in corrispondenza di tale caratteristica.

Zona climatica g gl+sh
2015 (1) 2021 (2)
Tutte le zone 0,35 0,35

Prospetto 1 – Valori limite del fattore solare gtot chiusure trasparenti in presenza di schermature solari mobile installate su fronti dell’edificio SUD, EST, OVEST, SUD-EST, SUD-OVEST.

Fonte: t2i – trasferimento tecnologico e innovazione.

Realizza il tuo progetto

Inizia da qui a realizzare il tuo progetto…
…chiedi gratuitamente preventivi per infissi ad aziende e professionisti registrati nel portale

Chiedi Preventivi Infissi